Quando è il momento giusto per investire?

di Carlo Valuta Commenta

Quando è giusto investire? E quando invece è corretto non farlo? Saper comprendere quando è il momento corretto per investire e quando invece non lo è potrebbe fare una differenza enorme in termini di rendimento, così, anche riconoscere  i tratti che distinguono un investimento buono da un investimento meno buono.

In molti situazioni ciò che diversifica questi due elementi è molto più semplice di quanto si possa pensare.

Quali sono gli investimenti meno a rischio?
È possibile ottenere un guadagno con un investimento se:

  •  La società svolge il lavoro in modo migliore rispetto ai suoi concorrenti.
  •  Gli altri investitori riconoscono che è una buona compagnia, in modo che quando arriva il momento di vendere l’investimento ci siano altri che lo vogliono comprare.
  •  La società ha delle prospettive per il futuro che abbiamo visto dalle analisi degli esperti;
  •  L’azienda fa profitti, nel senso che fa abbastanza soldi per pagare l’interesse dell’obbligazione o i dividendi sulle azioni.

Allianz: gli errori previdenziali che le donne devono evitare

Si può perdere denaro se:

  •  I concorrenti della società sono migliori.
  •  I consumatori non vogliono acquistare prodotti o servizi dell’azienda.
  •  I dirigenti della società non riescono a gestire il bene aziendale, spendono troppi soldi e le loro spese sono più grandi rispetto ai loro profitti.
  •  Gli altri investitori pensano che le azioni della società sono troppo costose data la sua performance e le sue prospettive future e questo non è l’ideale quando si vuole vndeere l’investimento.
  •  Le persone che gestiscono l’azienda sono disoneste e non usano i soldi per il business.
  •  I broker che vendono le azioni della società manipolano il prezzo in modo che non rispecchi il vero valore della società.
  •  Dopo che aumentano il prezzo, questi mediatori scaricano le azioni, il prezzo scende e gli investitori perdono il loro denaro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>