Walgreens compra Alliance Boots

di Redazione Commenta

Con una transazione societaria finanziaria valutata oltre 6,7 miliardi di dollari, la società americana ha scelto di acquistare una quota pari al 45% della società Alliance Boots, fondata dall’imprenditore italiano Stefano Pessina. Scopo dell’operazione è quello di entrare in compagine con una quota molto rilevante, e assumere il controllo dell’azienda nel giro di tre anni.

L’operazione, stando a quanto afferma la stampa americana, dovrebbe concludersi entro la fine del mese di agosto, una volta che i partner avranno ottenuto tutte le necessarie autorizzazioni. Più sul medio termine, inoltre, Walgreens dovrebbe assicurarsi una partecipazione di controllo totale della Alliance Boots, visto e considerato che la transazione prevede anche la nascita di un’opzione che consentirebbe alla società americana di rilevare ulteriori quote, per un’intenzione sostanzialmente già confermata dall’acquirente.

La partnership strategica tra Walgreens e Alliance Boots dovrebbe generare una società leader mondiale nel settore delle farmacie, generando – così affermano i consigli di amministrazione delle due aziende – sinergie comprese tra i 100 e i 150 milioni di dollari per il primo anno, che saliranno fino a un miliardo di dollari entro la fine del 2011.

BILANCIO 2011 ORACLE
La Kkr, già azionista di Alliance Boots dal 2007, “sarà anche un importante azionista di Walgreens” – ha affermato Stefano Pessina.

Per quanto riguarda i numeri del nuovo gruppo, insieme le due società potrebbero creare un leader mondiale nelle farmacie, con oltre 11 mila negozi in 12 Paesi, e con una rete di distribuzione mondiale nel settore che non dovrebbe temere confronti (si stimano almeno 370 poli di distribuzione, in grado di servire più di 170 mila farmacie, centri sanitari, medici e ospedali in 21 Paesi).

MICROSOFT COMPRA YAMMER

L’operazione dovrebbe inoltre aumentare l’utile netto per azione depurato di Walgreens, un anno dopo il completamento, da 0,23 dollari per azione a 0,27 dollari per azione. Gregory Wasson, attuale CEO di Walgreens, ha affermato che l’intesa con Alliance Boots “rappresenta un’occasione importante per accelerare le nostre strategie e la nostra missione negli Usa e a livello internazionale. Assieme saremo posizionati idealmente per espandere la nostra offerta nei nostri mercati esistenti ed essere scelti dai mercati emergenti nel settore della salute e del benessere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>