Imprenditori più ricchi d’Europa

di Roberto R Commenta

 Secondo quanto afferma una recente ricerca elaborata da Bloomberg, è il magnate spagnolo Amancio Ortega Gaona l’uomo più ricco del vecchio Continente. Se il suo nome non vi dice granchè, probabilmente potrà suggerirvi qualcosa di più sapere che dietro il nome del miliardario spagnolo c’è il gruppo di abbigliamento Zara, presente anche nel nostro Paese con una serie di superstore piuttosto gettonati.

La lista 2012 curata da Bloomberg vede pertanto un sorpasso in testa alla classifica, con l’attuale numero 2, Ingvar Kamprad – titolare dell’Ikea – che ha dovuto cedere lo scettro di uomo più facoltoso d’Europa. Grazie ai risultati dell’ultimo trimestre, la Inditex – holding che controlla Zara – ha generato un vero e proprio boom nella capitalizzazione di mercato delle azioni di Ortega (+ 12%), che ha permesso al magnate di compiere qualche utile passo in avanti nell’elenco dei miliardari europei.

La Inditex, nel corso dell’ultimo trimestre, ha potuto garantire all’azienda un incremento del 30% nel trimestre, a quota 432 milioni di euro, contro un fatturato pari a 3,42 miliardi di euro. Il gruppo possiede attualmente più di 4.300 negozi in tutto il mondo, in gran parte in Europa (oltre a 900 punti vendita in Asia e 400 nelle Americhe). A settembre è inoltre previsto l’avvio delle vendite online in Cina.

RICAVI DELL SOTTO LE STIME DEGLI ANALISTI

Con i numeri di cui sopra, Zara è attualmente la più importante catena al mondo di negozi retail nel settore dell’abbigliamento. A Ortega viene attribuito un patrimoni pari a 39,5 miliardi di dollari: una ricchezza straordinariamente elevata, ma pur sempre una netta minoranza rispetto al patrimonio dell’uomo più ricco del mondo, il magnate messicano Carlos Slim, con un volume complessivo pari a 65,4 miliardi di dollari.

IL 50% DELLE IMPRESE ITALIANE FALLISCE NEI PRIMI CINQUE ANNI

La crisi, almeno in questi portafogli, non sembra aver prodotto alcun effetto sgradito…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>