Per I Pinco Pallino una joint venture orientale

di Simone Commenta

 L’oriente non è mai stato affascinante come in questo momento: la pensa sicuramente in questo modo I Pinco Pallino, società lombarda che è specializzata nell’abbigliamento di lusso per i più piccoli, la quale ha deciso di espandersi proprio in quella direzione. Si deve tutto all’operato di Opera Italia, il fondo che di fatto controlla il gruppo di Entratico (provincia di Bergamo) e che ha provveduto a concludere un importante accordo con la Lunar Capital per sviluppare e ampliare il marchio in questione sia in territorio cinese che in quello che viene denominato Far East (termine con cui si identifica la parte più orientale della Russia e il Sud-Est asiatico).

Qual è l’obiettivo principale di una joint venture simile? Entrando maggiormente nel dettaglio, bisogna ricordare che Lunar Capital è una compagnia che ha sede in Cina, a Shanghai, e che si è fatta un nome per quel che riguarda gli investimenti nelle piccole e medie imprese. I Pinco Pallino rappresenta la prima esperienza europea per questa società cinese, con prospettive davvero molto interessanti. In particolare, la collaborazione sarà utile per istituire una società commerciale nell’ex Impero Celeste e in altre nazioni asiatiche, in primis Taiwan, Hong Kong e Singapore.

La quota che spetterà a Lunar Capital sarà pari al 51% del totale e verrà controllata mediante un apposito veicolo, supervisionando le attività operative nel mercato continentale a cui si sta facendo riferimento. Ma non è tutto. In effetti, la spa bergamasca sarà interessata da un aumento di capitale riservato che perfezionerà ulteriormente il piano di espansione ad oriente. Di questo passo, nel 2018 vi saranno con tutta probabilità cinquanta punti vendita con tale brand, equamente suddivisi tra i monomarca e i corner, interessando altri paesi importanti come il Giappone, la Corea del Sud e Macao. Il lancio ufficiale avrà luogo in occasione del lancio della collezione autunno-inverno relative al 2013-2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>