Le tre giornate del Salone del Risparmio edizione 2012

di Simone Commenta

 Mancano ancora più di due mesi all’appuntamento del Salone del Risparmio di Milano, l’evento sempre molto atteso dagli appassionati e gli addetti ai lavori del risparmio gestito: le ultime edizioni hanno confermato un trend piuttosto positivo, con più di quindicimila partecipanti e un centinaio di imprese, enti e istituzioni. Le tre date esatte di questo evento, il quale è organizzato da Assogestioni, sono i prossimi 18, 19 e 20 aprile. Il salone del 2012 sarà caratterizzato ancora una volta da importanti scambi di informazioni e da un ulteriore potenziamento dei rapporti tra i vari operatori del settore. Tutti i visitatori potranno conoscere nel dettaglio le caratteristiche dei nuovi prodotti e dei servizi che sono disponibili sul mercato, oltre a proiezioni e scenari sul futuro del risparmio gestito.

Un appuntamento importante sarà senza dubbio quello della terza giornata in programma, il 20 aprile per l’appunto: in quella occasione, infatti, potranno accedere anche gli investitori privati, le famiglie e persino gli studenti, in modo che proprio tutti conoscano nel dettaglio cosa vogliano dire questi concetti, un’opportunità unica per potersi confrontare con gli esperti e i professionisti e avanzare i quesiti più attuali. Il sito web ufficiale dell’evento (Salonedelrisparmio.com) ha già ricevuto più di duemila accrediti, un numero importante, ma ve ne sono anche altri: in particolare, occorre porre il giusto accento sulle novanta conferenze, seminari, corsi di formazione e altri momenti di educazione finanziaria.

Chi vi sarà tra i partecipanti illustri? Le società di gestione del risparmio, le banche, i promotori finanziari, le società di intermediazione mobiliare e le reti di distribuzione sono ovviamente i benvenuti, ma vi saranno anche cinquantacinque società espositrici. In conclusione, fondamentale sarà il patrocinio messo a disposizione dalla Commissione Europea, dal Ministero delle Finanze, dalla Regione Lombardia e dal Comune di Milano: tra i partner principali figurano Pioneer Investments, Bnp Paribas e Eurizon Capital.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>