Safilo trova i finanziamenti per acquisire Polaroid Eyewear

Non molto tempo fa si era parlato del gruppo Safilo, celebre per la sua produzione di occhiali da vista, in merito alla pubblicazione dei dati aziendali dei primi nove mesi di questo anno: ebbene, stavolta la compagnia di Padova è riuscita a riprendersi in fretta dalla conclusione dell’intesa con Armani, visto che è stata annunciata in pompa magna l’acquisizione di un’altra società importante, Polaroid Eyewear. In pratica, l’operazione è stata resa possibile mediante un contratto con Multibrands Italy, la quale è una controllata della Hal Holdings. In effetti, si tratta di un contratto di finanziamento e di un accordo di investimento, visto che il sostegno finanziario per quel che concerne l’acquisto in questione sarà garantito dalla stessa Multibrands.

La linea a cui si sta facendo riferimento prevede lo stanziamento di 44 milioni di euro, una somma di denaro che servirà per pagare una porzione del prezzo di acquisto che poi andrà a perfezionare l’intera operazione. Tra l’altro, l’aumento di capitale riservato del gruppo veneto sarà posto in essere dalla stessa società con cui si è accordata, a patto però che l’acquisto di Polaroid sia giunto a compimento e che vi sia stata l’approvazione dell’incremento da parte dell’assemblea straordinaria. La cifra che è stata citata poc’anzi, inoltre, non è casuale ma rappresenta la compensazione tra il credito relativo al finanziamento stesso e il debito che scaturisce dalla sottoscrizione dell’aumento di capitale. Come verrà completata l’acquisizione?

Sono necessari in tal senso altri ventuno milioni di euro e il loro finanziamento sarà un compito esclusivo di Safilo, dato che il gruppo si è impegnato a coprirlo attraverso del denaro liquido, oppure, in alternativa, con delle linee di credito già messe a disposizione. L’assemblea straordinaria del consiglio di amministrazione avrà luogo il prossimo 21 dicembre e beneficerà soltanto di una convocazione: l’aumento di capitale sarà caratterizzato dal limite del 10% del capitale sociale.

Lascia un commento