Banca Popolare Bari: sospese dalla Corte d’Appello le sanzioni Consob

di Clara S. Commenta

Banca Popolare Bari mondofinanzablog

La Corte d’Appello di Bari conferma la sospensione delle sanzioni che la Consob aveva comminato nei confronti della Banca Popolare di Bari e dei suoi esponenti aziendali.

La notizia è stata comunicata dall’Istituto pugliese, nella nota viene comunicato che il provvedimento della Corte d’Appello, che conferma quello già adottato dal Presidente della Corte il 16 e il 26 ottobre 2018, ha “ritenuto ‘non pretestuosi’ gli argomenti addotti dalla Banca”. Il merito sarà discusso a marzo.

La Consob a metà settembre aveva approvato due delibere in merito a presunte violazioni da parte della Banca Popolare di Bari. La Popolare di Bari nei giorni seguenti si era difesa, respingendo punto per punto le contestazioni avanzate dalla Consob.

Con l’approvazione delle delibere, la Consob aveva sanzionato i vertici della Banca per violazioni inerenti gli aumenti di capitale del 2014 e 2015 e la vendita di strumenti finanziari ai clienti.

Le sanzioni pecuniarie amministrative – per 2,6 milioni in tutto – erano state decise dalla Consob nei confronti di figure apicali della banca, manager, consiglieri di amministrazione e componenti del collegio sindacale dell’attuale e delle precedenti gestioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>