Agos Ducato premiata da CTC (consorzio della tutela del credito)

di Francesca Spano Commenta

Trasparenza e un servizio eccellente sono alla base del prestigioso riconoscimento ottenuto da Agos Ducato.Il Consorzio CTC Awards, infatti, per l’anno 2013 ha deciso di mandare sul podio la società finanziaria che si è distinta da un punto di vista qualitativo. Anche nella quarta edizione, i criteri con i quali si decreta chi merita di ottenere il primo posto, passano principalmente da due valutazioni. La prima riguarda la qualità del Servizio Relazioni con il Pubblico, per determinare l’aspetto relazionale tra la  Società (Customer Care / Gestione Reclami / Controlli SIC) e il Consorzio, nel fornire risposte rapide e complete ai clienti. La seconda, invece, punta sulla qualità IT, che valuta la contribuzione al SIC sulla base dei controlli logico-formali.

 

 

Il premio è annuale e non è la prima volta che Agos Ducato si distingue posizionandosi ai primi posti della lista, ma questo è un anno particolarmente importante. L’Istituto Tedesco qualità e Finanza ha infatti completato un’indagine studiando i consumatori italiani negli ultimi dodici mesi. I risultati sono stati pubblicati su CorrierEconomia. Per il sondaggio sono stati interpellati i clienti degli istituti di credito e società finanziarie che hanno sottoscritto prestiti personali. Agos, ovviamente, ha avuto un ruolo da protagonista.

Inoltre, è risultata sempre vincente in termini di: assistenza ai clienti, offerta prodotti e flessibilità, comunicazione, rapporto qualità-prezzo. L’offerta vantaggiosa è la prima che attira un potenziale cliente, ma servono altre caratteristiche affinché ci si affidi con fiducia ad una struttura di questo tipo: trasparenza, rapidità, facilità di contatto e vicinanza ai clienti. Sono questi gli ambiti in cui ha guadagnato i Sigilli di Qualità: garanzia di affidabilità e imparzialità per chi si accinge ad acquistare un qualsiasi tipo di prodotto/servizio, tra milioni di offerte.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>