Mario Draghi conferma fine quantitative easing

Alcuni esperti avevano paventato l’ipotesi di un possibile rinvio dell’ultimo minuto: questa possibilità è sfumata quando Mario Draghi ha confermato la fine del quantitative easing come era stato annunciato precedentemente dalla BCE qualche settimana fa.

Read more

BCE, stop quantitative easing a gennaio

LA BCE smetterà di comprare titoli di stato nel 2019: dopo un rallentamento negli acquisti in autunno la banca centrale europea metterà uno stop completo al quantitative easing il prossimo gennaio. Una decisione che in fin dei conti non stupisce più di tanto.

Read more

Obbligazioni a rischio per tapering BCE?

Oggi sarà una giornata di quelle che verranno ricordate a lungo in ambito economico europeo: Mario Draghi dovrebbe prendere la parola oggi per spiegare come la BCE intenda gestire la graduale uscita dal quantitative esasing.

Read more

Interessi sul debito, calo di 17 miliardi

La spesa per interessi sul debito nel 2016 è calata di 17 miliardi rispetto al 2012, fermandosi a quota 66,5 miliardi. Un ottimo risultato, che potrà andarsi ad aggiungere a tutti gli sforzi messi in atto dall’Italia per combattere il debito pubblico e sanare le finanze dello Stato.

Read more

FED prepara nuovo QE?

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal (WSJ),  la Fed starebbe considerando un nuovo tipo di  programma di acquisto bond. Il nome dell’oeprazione è “quantitative easing sterilized”, allentamento quantitativo sterilizzato.

Se i rumors si dimostreranno fondati e dunque veritieri, il piano della Fed rappresenterà un approccio nuovo e innovativo per la Banca centrale americana. Come forse ricorderete, dal 2008 al 2011, i programmi di quantitative easing messi in campo dalla Fed hanno comportato il semplice atto di stampare moneta  per comprare titoli del Tesoro e del debito ipotecario.

Read more