Fastweb e il mercato

di Daniele Pace Commenta

Fastweb lancia una serie di offerte promozionali mobili, prima che decolli la lliad di Xavier Niel, che puntano a quadruplicare l’attuale numero di clienti dell’azienda. Il gruppo, guidato da Alberto Calcagno aveva provato più volte a rilevare da Wind-H3g la quarta licenza per i telefoni cellulari, ma dopo aver perso l’offerta del gruppo francese, ha deciso di fare da sola, attraverso un accordo di fornitura come Telecom Italia in maniera tale da lanciare il suo operato mobile virtuale. Nel primo trimestre, Fastweb ha avuto dei ricavi in crescita del 31% sfiorando gli 800 mila utenti, ed ora, lancia una serie di nuove offerte con tariffe competitive per fare il grande passo. Le tariffe del nostro paese riguardo al mobile, sono una giungla piena di costi nascosti, spiega Calcagno, per questo l’azienda ha formulato poche offerte chiare e trasparenti senza costi aggiuntivi come la segreteria telefonica, e in particolar modo senza alcun costo per rescindere il contratto. L’azienda è sicura di poter fornire il miglior servizio al miglior costo, lasciando libera la clientela di andarsene da un altro operatore in qualsiasi momento. L’offerta base è di 100 minuti di chiamate e 100 mega al prezzo di 1,95 euro mensili, ed un’altra illimitata con minuti ed sms a 6 gb a 14,95 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>